giovedì 31 ottobre 2013

Terza sorpresa di Halloween: un estratto da Bianco e Nero Parte II


BUON HALLOWEEN CARISSIMI!!!

 Immagine realizzata da Daniele Fiori per il gruppo Facebook 

Come promesso oggi terza e ultima piccola sorpresa. La prima qui, la seconda qui.

Oggi vi regalerò degli estratti dai toni dark dai miei libri, in particolar modo, in anteprima assoluta, un piccolo estratto da Bianco e Nero Parte II che uscirà il prossimo inverno.

Cominciamo con Bianco e Nero Parte I - Il potere dei draghi



La creatura puntò gli occhi rossi su di lei, dalla sua bocca colava
del sangue, fece un grande balzo nella sua direzione. Lei rimase
immobile. Non era più capace di muoversi o di gridare.
Poi vide sputare le ali di Gilbert da dietro il mostro, suo marito
spalancò la bocca e lei poté vedere nitidamente due lunghi canini
affilati come coltelli. Gilbert affondò le sue fauci al collo della belva,
dilaniando la sua carne e, aiutandosi con le possenti braccia, gli staccò
la testa di netto lasciando poi a terra i macabri resti.
Infine lui si fermò a guardare Serenia, le sue ali erano scomparse,
ma era ricoperto di sangue: sul dorso, sulle braccia, sul viso, persino
sulle labbra che Serenia aveva baciato fino a pochi attimi prima. Gli
occhi di lui erano grigi, limpidi, ma pieni di sofferenza.

Estratto da Gilbert


Non resisto. Devo azzannarle il collo. Ma ad un soffio dalla pelle, nella mia mente si insinua violento il ricordo del collo pallido di LEI. È un ricordo violento.
Ringhio. Danase alza la testa. Ha la bocca sporca di sangue. Dal collo della sua vittima colano rigagnoli di nettare rosso.
Ringhio di nuovo e afferrò il polso della donna sotto di me. Buco le sue vene con i canini. Le affondo dentro con crudeltà per provocare squarci profondi per far affluire rapidamente il sangue.
Sento l’adrenalina. Il calore del fluido. Il sapore dolciastro e ferroso. È delizia. È diletto. Ma l’appagamento non arriva. Bevo. Bevo.
“Gilbert, così la uccidi” sento ammonirmi Danase.
Ma io bevo. Sono un predatore. Sono il Diavolo.

Estratto da Bianco e Nero Parte II - I draghi del potere



"Qui riposa la cara estinta Lady Degnamerita figlia di Ceccano. Nata l’anno 37 d.k. Morta l’anno 82 d.k." lesse a voce bassa, la paura ormai le era entrata dentro, nell’anima. 
"Angher, è una tomba!". Tra la nebbia, sempre più alta, si vedevano le cime di altre sepolture.
"Siamo al cimitero" constatò Serenia, quasi non riconoscendo la propria voce. Gli altri famigli di Angher comparvero accanto a loro.
"In groppa a Quarzo!" ordinò lui sfoderano la spada.
Lei fece per avvicinarsi al gemmalupo, quando qualcosa di duro e freddo l’afferrò per la caviglia. Urlò. Scivolò. Portò le mani avanti a sé per attutire il colpo contro la terra dura.
"Serenia!" gridò Angher. Quarzo ringhiò, fu vicino a lei. Dalla nebbia uscì una mano scheletrica. Lei urlò di nuovo, istintivamente lanciò del fuoco. Ma lo ritrasse subito perché vide la tigre dai denti a sciabola uscire dalla nebbia. L’animale si avventò su qualcosa. Lei, mentre si stava rialzando, riuscì solo a scorgere delle orbite vuote. Il rumore di ossa frantumate era tremendo. In aria volò via un osso orribilmente simile ad un femore umano.
Qualcosa l’afferrò da dietro, era abbracciata da mano rinsecchite, carbonificate, l’essere era dietro di lei, oltre al duro delle ossa sentì qualcosa di viscido. Senza girarsi lo devastò con una scarica elettrica. Si girò appena in tempo per vedere il corpo nero di un morto, ancora non mineralizzato. 

e infine, per gli amanti della coppia Gilbert-Serenia, qualcosa che riguarda proprio loro


DI NUOVO BUON HALLOWEEN A TUTTI!



10 commenti:

  1. ahahahaha è molto Gilbert in effetti!!!! Ridammi sta coppia in fretta, c'è chi aspetta :P

    RispondiElimina
  2. Effettivamente un regalo perfetto da parte di un demone... la coppia tornerà quando arriverà l'inverno ;)

    RispondiElimina
  3. Ahahahah, io invece non vedo l'ora di rivedere Danase!! Sì, lo so, sono fissata!! xD

    RispondiElimina
  4. Ahahahahah non c'è lo vedo Gilbert a mandare una scatola di cioccolatini ahahahah XD Oh.mio.dio. non vedo l'ora di leggere Bianco e Nero Parte II, quell'estratto era troppo piccolo per saziare la mia sete di curiosità ;_; non vedo l'ora!!!!! Sei estremamente crudele ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lady Deborah, in quegli indizi c'è più di quel che sembra ;) (eh, sì! Effettivamente - forse - sono stata un po' crudele). Gilbert fa decisamente regali particolari :D

      Elimina
  5. Wowwww, io devo leggere ancora il primo :(
    però questo estratto è davvero bello e ha alimenta la mia curiosità :)
    LI voglio leggere subitooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ contenta che ti siano piaciuti gli estratti.

      Elimina
  6. Devo leggere il primo e sono davvero affascinata!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...